AIAD - Federazione Aziende Italiane per L'Aereospazio, la Difesa e la Sicurezza

CIRA Centro Italiano Ricerche Aerospaziali

CIRA Centro Italiano Ricerche Aerospaziali S.C.p.A.

This post is also available in: English (Inglese)

 

Il CIRA, Centro Italiano Ricerche Aerospaziali, è una società a prevalente partecipazione pubblica costituita nel 1984 per svolgere attività di ricerca nelle discipline aeronautiche e spaziali.

Il Centro, che ha sede e strutture operative a Capua, in Campania, è nato per volontà dello Stato italiano che ha voluto dotare il nostro paese di una capacità di ricerca e sviluppo tecnologico in campo aeronautico e spaziale adeguata a quella degli altri paesi europei, al fine di consentire alle imprese italiane di competere ad alti livelli sui mercati internazionali.

La presenza, nella compagine societaria, di enti come l’Agenzia Spaziale Italiana (socio di controllo) e il Consiglio Nazionale delle Ricerche, della Regione Campania e di industrie e PMI del settore aerospaziale fa sì che gli obiettivi del CIRA siano coerenti con gli indirizzi strategici nazionali e con le esigenze delle imprese, contribuendo così allo sviluppo economico e sociale del Paese.

Oggi, a oltre trent’anni dalla sua nascita, il CIRA possiede la più grande dotazione di infrastrutture di ricerca in campo aerospaziale presente in Italia con impianti di prova unici al mondo e laboratori all’avanguardia utilizzati da enti e industrie nazionali ed internazionali.

Le attività del Centro riguardano le tematiche più avanzate della ricerca aerospaziale. Ricercatori e tecnici sono impegnati nello studio di velivoli aeronautici e spaziali in grado di volare in modo autonomo e a velocità elevatissime, nella messa a punto di sistemi innovativi per ridurre l’impatto ambientale del trasporto aereo, aumentare la sicurezza del volo, rendere più efficiente la gestione del traffico aereo, nello sviluppo e sperimentazione di nuovi sistemi di rientro e atterraggio.

Con la definizione di nuovi ambiziosi programmi contenuti nel nuovo PRORA, il CIRA ha esteso i suoi interessi verso altri ambiti della ricerca aerospaziale: dalla progettazione e realizzazione di piattaforme stratosferiche per il monitoraggio del territorio, allo sviluppo di infrastrutture per la sperimentazione e la qualifica di tecnologie e sistemi per l’esplorazione di Marte, alle attività nel campo della biologia spaziale.

Il CIRA partecipa ai principali programmi di ricerca europei e internazionali e collabora con enti e industrie aeronautiche e spaziali di tutto il mondo, fa parte delle più importanti associazioni a livello nazionale ed europeo.

 

Al suo interno lavorano attualmente 370 persone, la maggior parte delle quali impegnate in attività di ricerca e sviluppo scientifico e tecnologico.

This post is also available in: English (Inglese)

Informazioni

  • Dimensione Azienda

    Media

  • Capitale sociale

    € 985.223,75

  • Presidente del Consiglio di Amministrazione

    Antonio BLANDINI

  • Membro del Consiglio di Amministrazione

    Nicole VIOLA

  • Membro del Consiglio di Amministrazione

    Antonio D'URSO

  • Membro del Consiglio di Amministrazione

    Marco PROTTI

  • Magistrato della Corte dei Conti delegato al Controllo sulla Gestione Finanziaria

    Carlo GRECO

Il CIRA- Centro Italiano Ricerche Aerospaziali – è una società pubblicoprivata, partecipata dal CNR (che ne detiene la maggioranza), enti territoriali e industrie aeronautiche e spaziali. Costituito nel 1984, ha sede e strutture operative a Capua, in Campania.

Nel 1989 il Governo italiano ha affidato al CIRA la realizzazione e la gestione del Programma Nazionale di Ricerca Aerospaziale (PRO.R.A.) il cui scopo principale è quello di supportare la competitività della comunità aerospaziale nazionale attraverso:

  • lo sviluppo e la gestione di impianti strategici di sperimentazione,
  • lo sviluppo di programmi strategici di ricerca,
  • l’aumento delle competenze scientifiche nel settore aerospaziale.

Grazie al PRO.R.A. (ex DM 305/98) il Centro ha realizzato la più grande dotazione di infrastrutture di ricerca in campo aerospaziale presente in Italia, con impianti di prova unici al mondo e laboratori all’avanguardia utilizzati da enti e industrie a livello nazionale ed internazionale e svolge attività in tutti i principali filoni di ricerca.

L’approvazione dell’aggiornamento del PRO.R.A (DM662/20) segna l’avvio di un nuovo ciclo pluriennale costituito da progetti strategici di ricerca e sviluppo tecnologico e da nuovi laboratori e impianti sperimentali che puntano a rendere maggiormente competitivo nel settore aerospaziale l’intero Sistema Paese.

In sintesi, la nuova offerta scientifica e tecnologica del CIRA riguarda importanti sviluppi nell’ambito del trasporto aereo sostenibile, resiliente e sicuro, dell’advanced air mobility con velivoli autonomi e/o pilotati da remoto, dell’accesso allo spazio e dell’esplorazione spaziale, di nuovi sistemi di propulsione aeronautica e spaziale, dell’Osservazione della Terra e del volo suborbitale e stratosferico.

Il CIRA collabora con università, aziende ed enti italiani ed esteri sia nell’ambito di specifici accordi di cooperazione che nell’ambito di programmi di ricerca nazionali, europei e internazionali; partecipa alle principali associazioni di settore italiane ed europee allo scopo di contribuire alla costruzione della vision e delle relative roadmap di settore.

Il Centro conta circa 350 dipendenti, la maggior parte dei quali ricercatori con dottorati di ricerca in discipline ingegneristiche, matematiche e fisiche. Numerosi studenti universitari e dottorandi di ricerca provenienti da Università nazionali e straniere svolgono attività presso il CIRA.

Società partecipata CMCC Centro Euro-Mediterraneo per i cambiamenti climatici S.c.ar.l.
Società partecipata "Aeroporto Oreste Salomone" A.O.S. S.c.a.r.l.
Società partecipata IMAST - Ingegneria dei materiali polimerici e compositi e dei relativi componenti S.c.a.r.l.
Società partecipata DAC - Distretto Aerospaziale della Campania S.c.a.r.l.
Società partecipata Aspen Avionics Inc.
Società partecipata DASS-Distretto Aerospaziale Sardegna S.c.a.r.l.
Società partecipata RI.T.A.M. Rete di Imprese e Partner Scientifici per la Ricerca e Applicazione di Tecnologie Avanzate per Materiali per Motori S.c.a.r.l.
  • ATTIVITA' DI RICERCA E SVILUPPO