AIAD - Federazione Aziende Italiane per L'Aereospazio, la Difesa e la Sicurezza

STAM

STAM S.r.l.

This post is also available in: English (Inglese)

This post is also available in: English (Inglese)

Informazioni

  • Dimensione Azienda

    N/A

  • Capitale sociale

    € 100.000 i.v.

  • Amministratore Delegato

    Stefania AMADIO

  • Executive Director

    Stefano CAROSIO

  • R&D Manager

    Roberto LANDO'

  • CTO

    Umberto BATTISTA

Sedi

Stam è una società di ingegneria che supporta clienti privati e pubblici, facendo leva su competenze multidisciplinari ed esperienza pratica in quattro settori industriali principali, ovvero Spazio e Difesa, Industria, Energia e Sostenibilità, Sicurezza e Trasporti.

L’azienda collabora con un’ampia rete di partner in diversi grandi progetti di ricerca e innovazione sostenuti dalla Commissione Europea.

Stam è una PMI high tech, con sede a Genova, attiva da oltre 20 anni nei settori dello spazio, della difesa e della security, che fornisce servizi multidisciplinari per grandi contractors e piccole aziende nell’ambito di programmi nazionali e internazionali.

La società è stata fondata nel 1997, grazie al seed funding fornito dal programma di trasferimento tecnologico dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA), per sviluppare un innovativo riduttore di velocità. Da allora l’azienda collabora con successo nell’ambito dei programmi ESA allo sviluppo di dispositivi per l’investigazione del suolo, servo-attuatori, sistemi di tenuta ermetici e banchi prova. Negli ultimi anni, Stam è stata coinvolta in diverse iniziative nell’ambito del programma Clean Space di ESA e in studi di fattibilità YGT all’interno del TEC-MSM. Franco Malerba, primo astronauta italiano, è nostro Consulente Scientifico e Business Coach.

Nel settore della difesa, Stam ha contribuito a progetti nell’ambito dei tessili avanzati, della sorveglianza marittima, dei sistemi di comando e controllo strategici e dei sistemi anti-drone, in particolare nell’ambito del Programma Europeo di Sviluppo Industriale della Difesa (EDIDP), collaborando con i principali attori in questo campo.

Stam è molto attiva nel trasferimento tecnologico e nello sviluppo tecnologico dual-use e opera oggi in una vasta gamma di settori oltre allo spazio e alla difesa: sicurezza e trasporti, industria e robotica, energia e ambiente. Ad esempio, l’azienda ha sviluppato soluzioni per la valutazione del rischio e la resilienza nei confronti di minacce e attacchi terroristici in diversi scenari applicativi, incluse le infrastrutture critiche e i soft target.

Stam è fortemente impegnata a migliorare i propri prodotti e ad ampliare il proprio know-how e ha maturato oltre vent’anni di esperienza in progetti di ricerca e sviluppo collaborativi internazionali, in particolare finanziati dalla Commissione Europea nell’ambito dei suoi programmi quadro di ricerca e innovazione.

Grazie al suo portafoglio di progetti di ricerca e sviluppo, Stam ha potuto stringere forti collaborazioni e partnership con oltre 700 aziende internazionali e istituti di ricerca nei settori dello spazio, della difesa e della security.

Stam è un membro chiave dei seguenti cluster e istituzioni:

  • START 4.0, il Centro di competenza italiano per la sicurezza e l’ottimizzazione delle infrastrutture strategiche, finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico.
  • CBRN-P3, il cluster Italiano tecnologico, industriale e istituzionale, incentrato sulla prevenzione e la protezione dei cittadini e dell’ambiente dai rischi CBRN.
  • Istituto Affari Internazionali, un think-tank no profit focalizzato su questioni internazionali relative a difesa, sicurezza, economia e politica estera.
  • SOSIA, il cluster di ricerca e sviluppo Ligure focalizzato sull’ingegneria dei sistemi, sulla cyber- security e sull’automazione intelligente.

Dalla sua fondazione, nel 1997, la missione principale dell’azienda è stata quella di fornire servizi di ingegneria ad alta tecnologia all’industria. Stam offre le seguenti capacità e competenze nei settori dello spazio, della difesa e della sicurezza:

  • Strumenti di supporto alle decisioni basati sulla valutazione quantitativa del rischio per la security awareness, la prevenzione e la mitigazione di attacchi a infrastrutture critiche e soft targets, basati su architetture modulari e UI interattive, per supportare decisioni operative e strategiche.
  • Modellazione basata su agenti per la pianificazione della missione e scenari what-if, per valutare gli impatti, identificare punti deboli e possibili miglioramenti operativi, sviluppare e testare nuove procedure.
  • Analisi e simulazione degli effetti di esplosioni e conseguenze su strutture e veicoli.
  • Sistemi C-UAS: sistemi basati su rete per la cattura di droni sviluppati per l’ESA e la CE.
  • Robotica avanzata e soluzioni di automazione, inclusi sistemi di controllo basati su data-models o physical-models, sistemi di monitoraggio ed elaborazione dei dati.
  • Intelligenza Artificiale e tecniche di machine learning, basate su reti neurali, per correlazione, classificazione, identificazione e tracciamento.
  • Imaging iperspettrale: spettroscopia NIR-LWIR e algoritmi per classificazione e identificazione remota in tempo reale.
  • Sistemi per l’energia: sistemi bio-based per la produzione di carburanti; inseguitori solari passivi per la produzione di energia in aree remote.

Stam ha brevettato numerosi sistemi, quali riduttori di velocità e macchinari produttivi, ed è esperta nella progettazione e integrazione di sistemi meccatronici. Stam può realizzare tutte le fasi del ciclo di progettazione del prodotto, dall’ideazione alla validazione, alla progettazione e specifica di componenti e sottosistemi, fino alla definizione di strumenti e cicli di produzione.

Stam investe una parte significativa del proprio fatturato in ricerca e sviluppo, fornendo così ai propri clienti le competenze più qualificate e all’avanguardia per guidare lo sviluppo in base alla disponibilità e alla convenienza delle tendenze tecnologiche. Stam possiede i seguenti brevetti, nati e/o applicati nel campo spaziale:

  • ITSV20000049A1 “Riduttore basato su ingranaggi conici basculanti”.
  • ITRM20060609A1 “ Apparecchiature per la modellazione di prodotti in particolare prodotti sagomabili a prevalente estensione su un piano in particolare prodotti tessili e sistema di controllo della stessa”.
  • EP2975296A2 “Riduttore planetario basato su ingranaggi conici basculanti con due stadi di riduzione per rapporti di trasmissione molto elevati”.
  • EP3381637B1 “Apparecchi per la modellazione di prodotti”.

Oggi Stam è un’azienda high-tech di successo, che offre servizi e prodotti di ingegneria in numerosi settori di mercato tra cui: spazio e difesa, sicurezza e trasporti, automazione e robotica, energia e ambiente.

 

Società collegata StamTech S.r.l. Genova Italia
  • CONSULTAZIONE, COMANDO E CONTROLLO, COMUNICAZIONE E INFORMAZIONE
  • PROGETTAZIONE
  • ATTIVITA' DI RICERCA E SVILUPPO
  • SICUREZZA, SOPRAVVIVENZA E SOCCORSO
  • SISTEMI DI COMANDO, CONTROLLO ED INFORMAZIONE
  • SOFTWARE
  • SICUREZZA DELLE INFRASTRUTTURE